A scuola di sport

Giovedì 8 giugno gli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Federico II di Svevia” di Filiano hanno partecipato alla manifestazione “A scuola di… Sport!”
Si tratta di un progetto nato 12 anni fa e che quest’anno le insegnanti di educazione fisica Carmela Colangelo, Maria Antonietta Colangelo, Maria Colucci, Carmela Mecca e Donata Mecca hanno voluto riproporre, lavorando durante l’orario curriculare.

“La motivazione – la stessa che ci aveva spinto già dodici anni fa in quest’avventura – è la convinzione dell’importanza e del valore dello sport per la formazione dell’individuo, come mezzo per superare le diversità, favorire l’inclusione sociale e il raggiungimento del benessere psicofisico.” ha spiegato l’insegnante Maria Colucci.

I bambini delle classi prime, seconde e terze si sono sfidati in una gara di palla rilanciata, mentre i ragazzi delle classi quarte e quinte hanno gareggiato in un torneo di mini volley. Gli alunni e i genitori hanno partecipato entusiasti e felici a questo momento di festa, inteso anche come dimostrazione di tutte le attività sportive svolte durante l’anno scolastico quasi concluso.

“Sono davvero contenta quando ci sono queste manifestazioni, perché vedo i bambini felici e sereni” ha affermato la direttrice scolastica Amelia Maio “Possiamo dire che la nostra non è affatto una ‘scuola seduta’, essa oltre ad essere acquisizione di competenze e di lavoro in classe è anche ‘formazione integrale’ della personalità del bambino. Lo sport favorisce il rispetto delle regole, della disciplina, dell’ordine e, soprattutto, l’integrazione e l’inclusione sociale.”

Alla manifestazione ha partecipato anche l’Amministrazione Comunale di Filiano.

“A noi fa davvero piacere essere di supporto alla scuola, in particolare quando riusciamo a coordinarci per realizzare tutta una serie d’interessanti iniziative. Abbiamo organizzato diverse gite per far conoscere meglio ai ragazzi il nostro territorio e spero che, in quest’ottica, anche l’anno prossimo riusciremo a valorizzare qualche altra nostra bellezza naturale.” ha dichiarato Carmela Monaco, assessore all’istruzione e alle politiche sociali del Comune di Filiano.

Questa mattinata all’insegna dello sport è stata realizzata anche grazie alla collaborazione con la società sportiva USD Vitalba, la Pro Loco e la Croce Rossa di Filiano.

Share Button