Filiano: il calciatore Roberto Sabato ospite dell’incontro sull’etica del calcio

razzismo-conflitti-etica-calcio_17ottobre2016_locandina“L’etica del calcio tra competizione, solidarietà e razzismo” è il titolo dell’incontro organizzato dalla Pro Loco di Filiano, che si terrà lunedì 17 ottobre nel Centro sociale “Prof. G. Lorusso” di Filiano, alle ore 18:30.
L’iniziativa promossa dalla Pro Loco Filiano in collaborazione con l’U.S.D. Vitalba Filiano, sarà un confronto a più voci sul calcio inteso come un “laboratorio” che sappia esprimere una grande opportunità di conoscenza e di crescita sociale e culturale per i giovani e per tutta la comunità.

«Oggi lo sport – il calcio in primis – è diventato un fenomeno sociale ed economico di primaria importanza, risultando in assoluto lo strumento migliore per educare, formare, favorire l’integrazione e la solidarietà, in grado di guardare con attenzione i più giovani. In un momento in cui da molte parti si segnala la fase molto delicata vissuta delle tradizionali “agenzie educative” (famiglia, scuola), il movimento sportivo calcistico può e deve farsi carico di queste responsabilità, in quanto i momenti aggregativi che riesce ad esprimere risultano essere l’ancora di salvezza per molti giovani». Vito Sabia, curatore dell’incontro.

Il professore Francesco Bochicchio – alla cui sua scuola di vita e di sport si sono formati intere generazioni di ragazzi della sua Avigliano e di altre comunità – relazionerà sul tema “Razzismo, conflitti, etica… e calcio”.
Ospite speciale dell’incontro sarà il calciatore aviglianese Roberto Sabato, attualmente in forza all’U.S. Catanzaro 1929. Vincitore della medaglia d’oro con la Nazionale italiana alle Universiadi giocate in Corea del Sud nel 2015, Sabato è un calciatore che in campo non molla mai, e anche sui libri si difende alla grande.
L’incontro – patrocinato dal Comune di Filiano, dal Comitato Regionale Basilicata della FIGC-L.N.D. e dal Comitato UNPLI di Basilicata – vedrà la partecipazione degli allievi della Scuola Calcio U.S.D. Vitalba Filiano.
Per ulteriori dettagli potete visitare il sito della Pro Loco di Filiano

Share Button