Forum C63: eletto il nuovo direttivo

Tempo di lettura: 2minuti


Il Forum giovanile C63 di Filiano è nato tredici anni fa, nel corso degli anni al suo interno si sono susseguite diverse generazioni di giovani tutte accomunate dall’amore per il proprio territorio e dalla voglia di costruire insieme qualcosa di buono, utile e divertente per tutti.
La C del logo sta per ‘cerchio’ e simboleggia l’unione, il gruppo di giovani, mentre il numero 63 indica tutte le frazioni e le contrade che fanno parte del vasto territorio comunale di Filiano. Far parte di questo gruppo vuol dire partecipare attivamente alla vita del proprio paese, prendere decisioni importanti non solo per sé ma per la vita dell’intera comunità.
Durante questi anni sono numerosi gli eventi culturali e d’intrattenimento che il forum ha realizzato o ha contribuito a realizzare in collaborazione con le altre Associazioni locali e all’Amministrazione Comunale: per citarne qualcuno basti pensare all’estate ragazzi, alle manifestazioni storiche come la Sacra Rappresentazione della Via Crucis, il Presepe Vivente, Lu Muzz’c e anche la Sagra del Pecorino di Filiano. Inoltre, il Forum C63 fa parte della Consulta delle Associazioni e gestisce, per conto del Comune di Filiano, l’area picnic di Sorgente Imperatrice a Montecaruso.

Passaggio di testimone

Ieri, 31 marzo 2021, alla presenza del Sindaco di Filiano Francesco Santoro e dell’Assessore alle politiche sociali Bernadette D’Andrea, si sono svolte le elezioni del nuovo direttivo, che risulta così composto:
Presidente: Vitantonio Pace
Giunta: Fabiana Bochicchio, Claudia Carriero, Anna Martinelli e Livio Pace.
Nei giorni a seguire si svolgerà la prima assemblea del nuovo direttivo, durante la quale tra le altre cose, sarà nominato il vicepresidente e il segretario.

Ringrazio tutti per avermi dato fiducia e spero di poter contare su un gruppo di lavoro affiatato e collaborativo” ha affermato il neoeletto presidente Vitantonio Pace, dopo aver ringraziato il presidente uscente Angelo Zaccagnino per il lavoro svolto negli ultimi sei anni.

‘Sempre attivi’ è stato il motto che li ha guidati negli ultimi anni, in attesa di scoprire quale sarà quello nuovo, auguro a tutto il gruppo un buon lavoro! Sperando di poter tornare al più presto a organizzare eventi e manifestazioni.

Share Button