Scalera: al via le nuove attività sportive

Domenica 15 gennaio 2017, sono state inaugurate le nuove attività sportive che si svolgeranno nella palestra di Scalera.
La suddetta struttura fu inaugurata – insieme a un complesso di altri edifici – già il 14 febbraio 2015 (ne parlai qui) ma, concretamente, non fu mai utilizzata.
Questo fino ad oggi.
Il Comune di Filiano ha affidato la gestione della palestra all’associazione Anspi – L’Arca di Scalera, che in collaborazione con l’ASD Elisir e l’ASD Cestistica AVILIUS MiniBasket School di Avigliano, avvierà tutta una serie di nuove attività motorie per promuovere la cultura dello sport e il benessere psico-fisico che da esso deriva. Fitness, pilates, balance ball, ginnastica olistica e mini basket saranno alcune delle attività proposte.

«Dopo tanti anni, ho accettato con piacere di tornare qui a svolgere il mio lavoro e sono fiducioso della sintonia che si potrà creare con le associazioni presenti sul territorio. Mi auguro che i vari corsi possano diventare anche un’occasione d’incontro tra le varie generazioni» Gianni Pace, ASD Elisir

Dopo la benedizione, il Parroco Don Domenico Pace della Parrocchia “N.S. Gesù Cristo Crocifisso” di Scalera, in qualità di Presidente Anspi, ha ringraziato tutti i volontari che partecipano alle tante attività dell’associazione e che si impegneranno in questa nuova esperienza. Un’inaugurazione non solo simbolica, ma che finalmente mette a disposizione dei cittadini una struttura operativa e funzionante, ha precisato Carmela Monaco, Assessore alle politiche sociali del Comune di Filiano. Tra gli obiettivi futuri, c’è quello di recuperare anche gli altri edifici del complesso, che potrebbero essere usati come struttura socio-assistenziale per anziani.
Alla presentazione dei nuovi corsi, hanno partecipato anche i consiglieri regionali Aurelio Pace e Vito Santarsiero.

«Ci auguriamo che l’avvio di queste nuove attività sportive possa favorire una maggiore aggregazione e mobilità all’interno del territorio comunale, geograficamente vasto ed eterogeneo. Il nostro obiettivo è quello di rendere accessibili e fruibili da parte della cittadinanza, i vari edifici e le varie strutture comunali già presenti, la cui gestione abbiamo deciso di affidare in maniera sperimentale alle tante associazioni presenti» Francesco Santoro, Sindaco di Filiano

Share Button