Lo stilista Alviero Martini ospite d’eccezione della XXII Fiera di Lagopesole

IMG_0161Venerdì 9 ottobre ha preso ufficialmente il via la Fiera Regionale di Castel Lagopesole. Oltre a visitare i numerosi stand gastronomici, di artigianato e promozione turistica, fino a domenica 18 ottobre, sarà possibile accedere anche a NozzeExpo: un ampio salone dedicato a tutte le aziende che offrono servizi agli sposi.
Ospite d’eccezione di questa XXII edizione è stato lo stilista Alviero Martini, il quale oltre a presentare il suo nuovo marchio “ALV: Andare Lontano Viaggiando – Passport Collection”, sabato 10 ottobre, ha anche partecipato al dibattito dal titolo “L’imprenditoria lucana protagonista: la Basilicata che produce”.
Alla discussione, moderata dal giornalista Nino Cutro, erano presenti anche Giovanni Possidente, Presidente della Fiera di Lagopesole, Donato Cicoria, imprenditore locale e Vito Summa, Sindaco di Avigliano.
«Ho deciso di essere qui questa sera, perché considero il mondo senza frontiere e senza barriere» ha spiegato lo stilista «Da qualche hanno ho iniziato una collaborazione lavorativa con aziende pugliesi e lucane, perché qui ho visto un tessuto di produttività molto fertile. Ho trovato delle aziende moderne, contemporanee e all’altezza di affrontare il mondo». Determinazione, volontà e spirito di corporativismo sono le parole chiave che, però, potrebbero non bastare se sul territorio non ci sono strutture e infrastrutture adeguate a favorire lo sviluppo, perciò anche le istituzioni devono fare la loro parte.
Il Sindaco di Avigliano, Vito Summa ha spiegato che questo è un territorio che sta pagando un grande prezzo per la carenza di infrastrutture, la lontananza dai mercati di sbocco e la distanza anche dai luoghi in cui si crea e si produce innovazione. «È anche vero, però, che il nostro è un paese ricco di cultura e di talenti» ha precisato il Sindaco Summa «Bisogna, dunque, valorizzare le nostre risorse e sostenere chi crede nel proprio lavoro e decide di rischiare rimanendo qui». La serata si è conclusa, poi, con un interessante dialogo tra lo stilista Alviero Martini e i giovani imprenditori e artigiani presenti in sala.

Share Button